SciaccaNotizie

Abusivismo edilizio, indaga la Procura: nei guai un ex dirigente comunale

L’avviso di conclusione delle indagini è stato notificato a Giuseppe Bivona

foto archivio

Abusivismo edilizio, con immobili che non potevano ricevere nessuna sanatoria e strutture realizzate all’interno di una fascia di 150 metri dalla battigia. Per questo, a Sciacca, è indagato un ex dirigente. Si tratta di Giuseppe Bivona. Seconda quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, sarebbero stati 152 i provvedimenti non notificati. L’indagine è portata avanti dal procuratore della Repubblica di Sciacca, Roberta Buzzolani e dal sostituto, Michele Marrone. L’avviso di conclusione delle  indagini è stato notificato all’ormai ex dirigente del settore Urbanistica del comune di Sciacca, Giuseppe Bivona.  L’uomo è indagato per omissioni in atti d’ufficio. Bivona, dal 2015 al 1017, quando  è andato in pensione,  i tecnici istruttori comunali, cui erano state assegnate le pratiche di sanatoria e di condono edilizio, completata l’istruttoria hanno accertato che gli immobili non erano suscettibili di sanatori. Da qui, l’ipotesi di omissione in atti d’ufficio. Le vicende risalgono ai primi anni ’90. La Procura non si ferma e infatti, nei giorni scorsi il Comune ha notificato 130 decreti di demolizione ad altrettanti proprietari di immobili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

  • Cronaca

    Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

  • Cronaca

    Caso Arnone, il tribunale di Sorveglianza ha deciso: in carcere solo la sera

  • Cronaca

    Chiuso il viadotto Akragas, si attende l'esito di alcuni controlli sul primo tratto

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento