SciaccaNotizie

L'autore Andrea Franzoso a "Maggio dei Libri"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con il suo gesto ha spinto il Parlamento italiano a varare la legge sul whistleblowing per tutelare chi denuncia il malaffare. Andrea Franzoso, di cui si parla dal 2015 per la sua storia di coraggio, è stato l’autore protagonista questa mattina di Sciacca libri in festa, la rassegna di appuntamenti inseriti nell’iniziativa nazionale “Maggio dei Libri”, promossi e organizzati dal Comune di Sciacca, assessorato alla Cultura, in collaborazione con la biblioteca comunale “Aurelio Cassar”, diversi enti, associazioni, club service, scuole, librerie, editori della città.

Andrea Franzoso, autore del libro Disobbediente – essere onesti è la vera rivoluzione, ha portato la sua viva testimonianza nell’atrio superiore del Palazzo di Città, davanti a un pubblico di ragazzi, rispondendo alle loro curiosità, spingendoli ad aprire gli occhi, a leggere, a diventare persone colte e competenti, per vivere meglio in società,  non farsi mettere i piedi in faccia da nessuno e ad affrontare le proprie paure. Disobbediente è un libro contro la paura: la storia vera di un uomo che ha avuto il coraggio di andare controcorrente, di denunciare il proprio datore di lavoro per una serie di illegalità e di subire le conseguenze del suo gesto. Ma quando ho denunciato – ha detto – mi sono sentito meglio e la mia vita è cambiata, in meglio.

Tutto raccontato nel suo libro in cui Franzoso lancia un appello ai giovani: vincere la paura. “Se vinciamo la paura, forse in futuro potremo finalmente vivere in una società senza paradossi, dove saranno i furbi e gli approfittatori a doversi vergognare e dove non sarà necessario ‘disobbedire’ per far rispettare la legge”.

L’incontro di oggi è stato organizzato in collaborazione con la libreria Ubik. A dialogare con il giovane autore è stato l’assessore alla Cultura Gisella Mondino: “Una storia potente, che parla di legalità, di cultura e di buoni esempi per i giovani e anche per gli adulti. È una delle tante belle storie diSciacca libri in festa”.

Domani, venerdì 10 maggio, alle ore 18,30, nuovo appuntamento, nell’atrio superiore del Palazzo Municipale. Protagonista sarà Davide Camarrone, autore di Tempesta, in un incontro organizzato in collaborazione con Inner Wheel Sciacca Terme.

Il programma completo si può consultare sul sito istituzionale del Comune di Sciacca (www.comunedisciacca.it)  

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento