SciaccaNotizie

"Open Studi aperti", gli architetti si aprono al territorio

Per due giorni presso il palazzo di città sono previsti eventi e attività oltre che l'esposizione di progetti realizzati dai professionisti saccensi

Nella foto il presidente Cimino con i consiglieri Porretta, Cascio e Ferrara

Gli studi di architettura di Sciacca aprono le porte ai cittadini. L'evento, chiamato appunto "Open Studi aperti" si svolgerà su base nazionale e farà "tappa"  nella città delle Terme per volontà dell'Ordine degli Architetti di Agrigento il prossimo 24 e 25 maggio.

"L'obiettivo dell'iniziativa è quello di parlare della figura dell’architetto e di qualità dell’architettura  e l'idea di una tappa saccense nasce su sollecitazione dei consiglieri di Sciacca Giacomo Cascio, Michele Ferrara e Salvatore Porretta – afferma Alfonso Cimino, presidente dell’Ordine degli architetti di Agrigento - Saranno due giorni interessanti durante i quali una ventina di colleghi, della provincia di Agrigento, esporranno i loro progetti e avranno modo di confrontarsi tra loro. Un momento senza dubbio importante – conclude il presidente Cimino – “Open Studi Aperti” rientra nel nostro progetto sulla valorizzazione della figura dell’architetto”.

L'obiettivo sarà quello di far conoscere al grande pubblico il mondo dell’architettura e del design al fine di sensibilizzare i cittadini alla qualità del design, alla buona architettura, al rispetto della natura e degli spazi pubblici per migliorare la qualità della vita. Nell’atrio superiore del Comune di Sciacca, nelle date prefissate, si terrà l’esposizione dei progetti degli studi degli architetti del territorio e la promozione del lavoro svolto dagli studenti che hanno partecipato all’alternanza scuola lavoro nei vari studi di architettura del territorio. Non solo: durante la due giorni saranno offerti momenti di intrattenimento, live, jam session, performance di danza, degustazioni.

.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisizioni sulla "Sea Watch 3" e comandante sotto torchio: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti Acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 830mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento