SciaccaNotizie

Il Carnevale entra nel vivo, tutto pronto per il concerto dei Tinturia

L’appuntamento è per venerdì 24 febbraio, in piazza Angelo Scandaliato, con inizio alle ore 21. L’ingresso è gratuito

I Tinturia in concerto

Lello Analfino e i Tinturia in concerto a Sciacca. L’appuntamento è per domani, venerdì 24 febbraio, in piazza Angelo Scandaliato, con inizio alle ore 21. L’ingresso è gratuito. 

“È un evento nell’evento – dice l’assessore allo Spettacolo Salvatore Monte –. Il concerto lancia i quattro giorni conclusivi del Carnevale di Sciacca, dopo i primi due giorni di festa lo scorso fine settimana. Due le giornate di avvicinamento alla ripresa dei cortei dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Nel pomeriggio di oggi lo spettacolo con le ‘maschere speciali’ a San Michele e un convegno sui copioni nell’ex Chiesa di Santa Margherita. Domani l’attesissimo concerto dei Tinturia e  Lello Analfino. La band ci porterà tanta energia e ottima musica. Ci divertiremo e balleremo con loro in piazza Scandaliato, cuore del Carnevale di Sciacca. Ci caricheremo in attesa della ripresa della festa”.   

Immancabile dal vivo il “tormentone” 92100, quest’anno scelto da Ficarra e Picone per “L’ora legale” per l’inizio del film. Un’intesa decennale quella tra i comici palermitani, Lello Analfino e il gruppo, iniziata nel 2002 con la colonna sonora del film “Nati stanchi” e proseguita con altri brani come la serenata “Cocciu d’Amuri”.

I Tinturia nascono a metà anni ’90: un giorno del 1996 incontrano Lello Analfino che inizia suonando le tastiere, per poi diventare il cantante, il frontman e l’autore del gruppo. Dopo aver fatto cantare e ballare migliaia e migliaia di persone nelle piazze più importanti della Sicilia, la loro sicilianità ha attraversato lo Stretto, portando sul palco ironia, protesta e voglia di normalità: dal rock al folk, dal pop al rap, dall’indie al reggae, dal metal all’elettronica, con tanta sperimentazione e voglia di divertirsi e divertire il pubblico. 

“Abusivi di necessità” (1999) è il titolo del loro primo disco. Nel 2002, esce “Nati Stanchi”, colonna sonora del film omonimo di Ficarra e Picone. Il 2005 è l’anno del terzo disco: “Nessuno è Perfetto”. Il quarto disco dei Tinturia è pubblicato nel 2007 ed è un disco live: “Io Sto Qui”. Il 2008 vede l’uscita di “Di mare e d’amuri”. Nel 2014 il successo di “Precario”.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento