SciaccaNotizie

Il Carnevale si avvicina, scattano i primi divieti: emesse due ordinanze

La prima è rivolta ai titolari di attività di somministrazione e distribuzione di alimenti. La seconda impedisce la vendita di martelletti, clave, bombolette spray ed altri oggetti

Un carro allegorico del Carnevale di Sciacca

Il Carnevale di Sciacca è alle porte e il sindaco Fabrizio Di Paola ha emanato due ordinanze per garantire l'ordine e la sicurezza pubblica.

Una è rivolta ai titolari di attività di somministrazione e distribuzione di alimenti.  L'ordinanza dispone di munirsi di appositi contenitori da sistemare all’ingresso delle proprie attività. Vietata, inoltre, la vendita di bibite da asporto alcoliche e non alcoliche in bottiglie di vetro o lattine.

La seconda ordinanza riguarda, invece, il divieto di vendita di martelletti, clave, bombolette spray e oggetti vari che possono arrecare danno, disturbo e molestia. Le sanzioni per chi non rispetta le ordinanze vanno da un minino di 25 euro ad un massimo di 500.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento