SciaccaNotizie

Sospensione e chiusura dell'ufficio medico legale di Sciacca, interviene Marinello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’INPS Sicilia dia seguito urgentemente alla sospensione del provvedimento di soppressione e chiusura dell'Ufficio medico legale di Sciacca, con contestuale ritorno ad una piena assunzione in carico dell'utenza interessata”. A richiederlo è il senatore del Movimento 5 Stelle Rino Marinello che, proprio ieri, ha scritto al direttore regionale dell’INPS Sicilia dott. Saltalamacchia. 

Nella stessa missiva, il parlamentare Cinquestelle ha inoltrato nuovamente la nota interna emessa dal Direttore Generale INPS, dott.ssa Gabriella Di Michele, in data 4 ottobre u.s., e rivolta a tutti i Direttori Regionali, nella quale si sospendono le iniziative di riassetto delle Unità operative medico legali del territorio, semplici e complesse, finalizzate all'attuazione della Determinazione Presidenziale n.150 del 30 novembre 2018, a firma dell’ex presidente Tito Boeri.

“La sospensione – scrive Marinello - viene disposta in considerazione del fatto che sarà prevista una opportuna e necessaria rivisitazione dell'assetto organizzativo dall’attuale presidente Pasquale Tridico; assetto che terrà conto della configurazione orografica e delle specificità socio-economiche delle aree territoriali in cui insistono le strutture territoriali medico-legali dell'Istituto, elementi invece non considerati nella precedente determinazione”.

“In considerazione del tempo intercorso dalla data di invio della nota interna sopracitata, – continua il senatore Cinquestelle – e non risultando comunicazioni ufficiali in merito, abbiamo ravvisato l’esigenza di porre nuovamente l’attenzione sulla vicenda”.

“Viste le notevoli ripercussioni sull'utenza interessata e, in generale, le forti preoccupazioni della cittadinanza di tutto il comprensorio saccense e dei comuni limitrofi, – conclude Marinello - si auspica che nel più breve tempo possibile venga dato seguito alla sospensione”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento