SciaccaNotizie

Droga fra i banchi di scuola, blitz della polizia: trovato hashish

Uno studente dell'Alberghiero è stato segnalato, quale consumatore di stupefacenti, alla Prefettura: aveva con se circa tre grammi di "roba"

(foto ARCHIVIO)

"Scuole sicure" arriva anche all'istituto alberghiero "Calogero Amato Vetrano". Dopo aver "toccato" tutti i centri più grossi dell'Agrigentino - città dei Templi in testa -, l'operazione di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio fra i banchi di scuola è tornata a concretizzarsi, ancora una volta, a Sciacca. 

"Eschilo" fiuta un involucro di hashish 

Alla vista dei poliziotti e delle unità cinofile, esattamente per come è già accaduto in altri istituti scolastici della provincia, i giovani studenti hanno lasciato cadere dei pezzetti di hashish. Soltanto un ragazzo è stato trovato in possesso di circa 3 grammi di hashish ed è stato segnalato, quale consumatore di sostanze stupefacenti, alla Prefettura di Agrigento. 

Sequestrata "roba", due ragazzi nei guai 

A metà mese, i poliziotti del commissariato di Sciacca - sempre su direttiva del questore di Agrigento Maurizio Auriemma - hanno effettuato dei controlli mirati al liceo Scientifico "Enrico Fermi" e durante le ispezioni, allora, venne ritrovata una confezione di cellophane con all'interno poco più di un grammo di hashish.

Controllati due istituti scolastici e sequestrati 30 spinelli 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

  • Cronaca

    Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

  • Cronaca

    Caso Arnone, il tribunale di Sorveglianza ha deciso: in carcere solo la sera

  • Cronaca

    Chiuso il viadotto Akragas, si attende l'esito di alcuni controlli sul primo tratto

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento