SciaccaNotizie

Droga fra i banchi di scuola, blitz della polizia: trovato hashish

Uno studente dell'Alberghiero è stato segnalato, quale consumatore di stupefacenti, alla Prefettura: aveva con se circa tre grammi di "roba"

(foto ARCHIVIO)

"Scuole sicure" arriva anche all'istituto alberghiero "Calogero Amato Vetrano". Dopo aver "toccato" tutti i centri più grossi dell'Agrigentino - città dei Templi in testa -, l'operazione di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio fra i banchi di scuola è tornata a concretizzarsi, ancora una volta, a Sciacca. 

"Eschilo" fiuta un involucro di hashish 

Alla vista dei poliziotti e delle unità cinofile, esattamente per come è già accaduto in altri istituti scolastici della provincia, i giovani studenti hanno lasciato cadere dei pezzetti di hashish. Soltanto un ragazzo è stato trovato in possesso di circa 3 grammi di hashish ed è stato segnalato, quale consumatore di sostanze stupefacenti, alla Prefettura di Agrigento. 

Sequestrata "roba", due ragazzi nei guai 

A metà mese, i poliziotti del commissariato di Sciacca - sempre su direttiva del questore di Agrigento Maurizio Auriemma - hanno effettuato dei controlli mirati al liceo Scientifico "Enrico Fermi" e durante le ispezioni, allora, venne ritrovata una confezione di cellophane con all'interno poco più di un grammo di hashish.

Controllati due istituti scolastici e sequestrati 30 spinelli 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento