SciaccaNotizie

Un commerciante di Mazara del Vallo dona un defibrillatore alla città

Si chiama Fabrizio Giambrone, l'apparecchio è di tipo semiautomatico, con assistente vocale, che può essere utilizzato anche da chi non ha una particolare preparazione

Giambrone e il sindaco Valenti

Sta donando defibrillatori nelle città dei propri clienti, in Sicilia. Lui è Fabrizio Giambrone, rivenditore di automobili a Mazara del Vallo. Questa mattina è stato ricevuto dal sindaco Francesca Valenti.

“Un gesto di grande generosità, un esempio per tutti”, ha detto il primo cittadino nel ringraziare l’imprenditore per il dono e per altri gesti che ne contraddistinguono l’impegno nel sociale nella sua Mazara del Vallo e in altre città siciliane. 

Il defibrillatore è un dispositivo elettronico salvavita che si utilizza in emergenza come primissimo soccorso in caso di arresto cardiaco per ripristinare il normale ritmo del cuore. Quello donato a Sciacca è di quelli semiautomatici, con assistente vocale, che può essere utilizzato anche da chi non ha una particolare preparazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento