SciaccaNotizie

Nubifragio su Sciacca: esonda il torrente Cansalamone, il sindaco invita a non uscire da casa

La porzione di statale 115 che era stata inizialmente sbarrata, a causa dell'allagamento, è stata riaperta

Il torrente Cansalamone è esondato. Un tratto della strada statale 115, in territorio di Sciacca, si è allagato ed è stato - in entrambe le direzioni - prima chiuso e poi, negli ultimi minuti, riaperto. Così come era già accaduto due anni addietro, un nuovo nubifragio si è abbattuto all'alba sull'area Saccense. Nella zona del Cansalamone è l'inferno. Oltre alla statale 115 allagata, ci sono diverse auto intrappolate nel fango. Allarme anche allo Stazzone. Il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, ha firmato un'ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e del cimitero comunale. E proprio il sindaco sta chiedendo - in queste ore - ai suoi concittadini di non uscire di casa.  

Il "sorvegliato speciale" non ce l'ha fatta: è esondato il fiume Verdura 

Dopo una iniziale chiusura su entrambi i sensi di marcia, all'altezza del chilometro 16,900, la strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula” è stata riaperta - rendono noto dall'Anas - . Il tratto era stato chiuso, e la circolazione veniva deviata, a causa dell’allagamento della strada dovuto all’esondazione del torrente Cansalamone. 

Strade allagate e invase dal fango, famiglie isolate: è emergenza 

Venti di burrasca e forti temporali, è di nuovo allerta "arancione": cimiteri chiusi anche oggi 

(Video Giancarlo Fauci)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento