SciaccaNotizie

"Il teatrino della politica" saccense secondo Ambrogio (Pd)

Ambrogio: "In consiglio Comunale la maggioranza politica e spaccata nello schieramento e con...

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa a firma di Giuseppe Ambrogio, consigliere comunale Pd di Sciacca.
   
"Inaccettabile, deplorevole, inammissibile - ha detto - il teatro della politica al quale stiamo assistendo nella nostra città. Un'amministrazione che non ragiona come un corpo unico al suo interno ma ciascun membro come organo esclusivo senza che vi sia alcun tipo di comunicazione tra i vari soggetti. In consiglio Comunale la maggioranza politica e spaccata nello schieramento e con lacerazioni interne ai partiti. I cittadini di Sciacca sono schifati da tutto ciò e si chiedono a cosa servono queste continue lamentele se gli attori del teatrino sono sempre gli stessi, da 2 anni la Città è gestita senza timone e non c'è il coraggio di imprimere una rotta ad una nave che stà affondando ed i cittadini si chiedono a cosa è servito dare una maggioranza politica che all'apparenza sembrava stabile ma nascondeva l'incapacità ad attuare il minimo progetto politico per colpa dei protagonismi che hanno portato al mancato dialogo. In questo consiglio comunale ogni consigliere comunale aspetta il cadavere del proprio nemico ed a piangerne le conseguenze sono solo i cittadini i quali si chiedono perchè non ce ne andiamo tutti a casa e diamo la possibilità a gente veramente capace di stare in Consiglio Comunale e di gestire la Città, diciamolo chiaro che non ci si vuole staccare dalle poltrone dell'oltraggiata Sala Falcone-Borsellino. Tutto ciò sta diventando pesante e inconciliabile con quelli che sono i doveri fondamentali di un' amministrazione operativa. Esprimo il mio sconcerto per quello che sta accadendo. Sembra di stare al Bagaglino dove si mette in scena la farsa di se stessi. Continuando così non so dove andremo a finire. Tutto ciò è vergognoso è scandaloso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Sorveglianza speciale e maxi sequestro del "tesoro" del "re" dei supermercati: ecco tutti i dettagli

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento