SciaccaNotizie

Liceo scientifico "Enrico Fermi", ultimati i lavori di ristrutturazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

    Sono stati consegnati ieri dal Settore Edilizia Scolastica i lavori relativi al completamento del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Sciacca, ed esattamente lo stralcio che prevede la costruzione di corpo uffici, presidenza e auditorium, progetto finanziato dal Ministero dell'Istruzione con decreto di ammissione n. 607 dell'8/8/2017.

    La gara d'appalto dell'importo a base d'asta di 3.899.661,23 euro, compresi oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso di 107.931,46 euro, era stata aggiudicata al Consorzio Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro “Ciro Menotti” SCPA con sede a Ravenna, che aveva offerto il ribasso del 21,007% (importo contrattuale netto 3.103.132,56 euro più Iva). I lavori saranno eseguiti dall'impresa consorziata MACOS Soc.Coop. di Agrigento.

    Prende dunque consistenza l'aspetto definitivo del nuovo Liceo Fermi di Sciacca, del quale è stata ultimata anche la nuova palestra, già collaudata e attualmente in attesa degli ultimi adempimenti burocratici necessari alla sua apertura, a conferma del notevole impegno del Libero Consorzio di Agrigento per il miglioramento generale degli istituti scolastici di propria competenza. Un impegno concretizzato dall'ammissione a finanziamento di numerosi progetti redatti dai tecnici del Settore Edilizia Scolastica, alcuni dei quali già in dirittura d'arrivo.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento