SciaccaNotizie

Marcia contro l’isolamento, anche il Comune di Sciacca parteciperà il 25 gennaio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Ha aderito anche il Comune di Sciacca alla manifestazione di protesta “Gente indignata in strada” promossa dal cartello sociale costituito dall’’Arcidiocesi di Agrigento, dai sindacati Cgil, Cisl e Uil con l’adesione delle Istituzioni locali per protestare contro lo stato delle infrastrutture viarie e l’isolamento in cui versa la provincia di Agrigento.  

“Il 25 gennaio ad Agrigento – dice il sindaco Francesca Valenti – sarà presente una delegazione del Comune di Sciacca per chiedere al governo regionale e nazionale di intervenire. La provincia di Agrigento sconta ritardi e disattenzioni decennali con un isolamento che stiamo pagando in termini di sviluppo e occupazione. Rivendichiamo, dunque, attenzione vera e interventi concreti per essere meglio collegati all’interno della provincia e all’esterno, col resto della Sicilia, dell’Italia e del mondo. Il Comune di Sciacca metterà a disposizione un pullman”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento