SciaccaNotizie

E' morto Lillo Ciaccio: aveva fondato la banca del cordone ombelicale

Il medico ematologo è spirato stamani, dopo una lunga malattia, a Palermo. Aveva vissuto un calvario giudiziario, uscendone a testa alta

Lillo Ciaccio

Il medico ematologo Lillo Ciaccio, fondatore della banca del cordone ombelicale di Sciacca, è morto stamani, dopo una lunga malattia, a Palermo. Aveva 79 anni ed ha vissuto - uscendone a testa alta - un vero e proprio calvario giudiziario. Per otto lunghissimi anni si è difeso in tribunale dalle infamanti accuse di scorrette procedure di conservazione dei cordoni ombelicali, danno erariale, truffa, turbativa d'asta.

Quando è stato assolto, con sentenza definitiva, Ciaccio tornò a lavorare - come volontario - alla banca del cordone ombelicale che era finita sotto sequestro, ad opera della Guardia di finanza, nel 2007 e dalla quale era stato licenziato, in tronco, dall'azienda ospedaliera "Giovanni Paolo II".

I processi a carico di Ciaccio si sono conclusi tutti con dichiarazioni di non colpevolezza, assoluzioni piena, e il giudice del lavoro poi dichiarò ingiusto quel licenziamento, condannando l’Asp a sborsare 493 mila euro di risarcimento. Soldi che il medico ematologo donò alla ricerca scientifica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Silvio Cuffaro
    Silvio Cuffaro

    Un Grande è Libero Professionista e Ricercatore, che tutti dobbiamo  ricordare con riconoscenza.

  • R.i.p, . un'altra vittima del sistema giudiziario . Spero che il sindaco di Sciacca abbia un pensiero speciale per questo suo figlio illustre.

Notizie di oggi

  • Canicatti

    Dopo la tentata rapina e la bottigliata in testa ad un 20enne evade dai domiciliari e fa a cazzotti: arrestato

  • Cronaca

    Il Fondo per l'ambiente italiano compra "casa" nella Valle dei Templi

  • Cronaca

    Si è insediato il questore Rossella Iraci: "Ce la metteremo tutta per prendere il boss Messina Denaro"

  • Cronaca

    Il costone fa ancora paura, nuova frana: palazzina evacuata: via 10 famiglie

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento