SciaccaNotizie

Polizia municipale a rischio sfratto, il Comune cerca nuovi locali

Il commissario straordinario delle Terme, Carlo Turriciano, ha chiesto al tribunale di disporre il sequestro e la custodia dell’immobile che ospita il comando dei vigili urbani

A.A.A. Locali per la polizia municipale cercansi. A pubblicare il bando è stato il Comune. E lo ha fatto dopo che le Terme di Sciacca ha chiesto al tribunale di disporre il sequestro e la custodia dell’immobile che ospita il comando della polizia municipale.

La decisione di pubblicare un bando è stata presa dopo avere verificato che non c’erano alternative per il trasferimento del comando in locali di proprietà dell’ente. Si era parlato dell’istituto Badia Grande, sgomberato, recentemente, dalle suore.

La polizia municipale rischia lo sfratto, a deciderlo sarà un'udienza del tribunale 

Adesso il Comune spera che la decisione del giudice non arrivi prima che i locali da prendere in affitto siano a disposizione. Quest’iter potrà richiedere qualche mese se ci saranno privati con locali da mettere a disposizione. L’iniziativa del liquidatore delle Terme, Carlo Turriciano, di chiedere il sequestro e la custodia dei locali dell’ex Motel Agip che, da anni, ospitano il comando della polizia municipale è motivata da ragioni di sicurezza. I locali, di proprietà delle Terme, non sarebbero più idonei ad ospitare un ufficio pubblico. Il giudice, Filippo Marasà, ha rinviato le parti al 15 novembre prossimo, tra due settimane. Le Terme sono rappresentate dall’avvocato Maria Cristina Cucchiara e il Comune dal legale dell’ente, l’avvocato Pina Falco. C’è anche un altro atto di citazione da parte della Terme di Sciacca per occupazione senza titolo dell’immobile che ospita il comando della polizia municipale, in via Figuli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

  • Cronaca

    Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

  • Cronaca

    Caso Arnone, il tribunale di Sorveglianza ha deciso: in carcere solo la sera

  • Cronaca

    Chiuso il viadotto Akragas, si attende l'esito di alcuni controlli sul primo tratto

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento