SciaccaNotizie

Polizia municipale a rischio sfratto, il Comune cerca nuovi locali

Il commissario straordinario delle Terme, Carlo Turriciano, ha chiesto al tribunale di disporre il sequestro e la custodia dell’immobile che ospita il comando dei vigili urbani

A.A.A. Locali per la polizia municipale cercansi. A pubblicare il bando è stato il Comune. E lo ha fatto dopo che le Terme di Sciacca ha chiesto al tribunale di disporre il sequestro e la custodia dell’immobile che ospita il comando della polizia municipale.

La decisione di pubblicare un bando è stata presa dopo avere verificato che non c’erano alternative per il trasferimento del comando in locali di proprietà dell’ente. Si era parlato dell’istituto Badia Grande, sgomberato, recentemente, dalle suore.

La polizia municipale rischia lo sfratto, a deciderlo sarà un'udienza del tribunale 

Adesso il Comune spera che la decisione del giudice non arrivi prima che i locali da prendere in affitto siano a disposizione. Quest’iter potrà richiedere qualche mese se ci saranno privati con locali da mettere a disposizione. L’iniziativa del liquidatore delle Terme, Carlo Turriciano, di chiedere il sequestro e la custodia dei locali dell’ex Motel Agip che, da anni, ospitano il comando della polizia municipale è motivata da ragioni di sicurezza. I locali, di proprietà delle Terme, non sarebbero più idonei ad ospitare un ufficio pubblico. Il giudice, Filippo Marasà, ha rinviato le parti al 15 novembre prossimo, tra due settimane. Le Terme sono rappresentate dall’avvocato Maria Cristina Cucchiara e il Comune dal legale dell’ente, l’avvocato Pina Falco. C’è anche un altro atto di citazione da parte della Terme di Sciacca per occupazione senza titolo dell’immobile che ospita il comando della polizia municipale, in via Figuli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento