SciaccaNotizie

Ponte sul Cansalamone e banchina di San Pietro: in arrivo buone notizie

"Sono in fase avanzata – dice l’assessore Lo Cicero - le procedure che prevedono finalmente l’assegnazione della progettazione esecutiva dell’intervento di consolidamento del viadotto"

Il Cansalamone

Ponte sul Cansalamone e banchina San Pietro, buone notizie per le infrastrutture a Sciacca. Il viadotto è stato infatti al centro di un incontro che l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Lo Cicero ha avuto ieri a Palermo nell’Ufficio del commissario straordinario per il dissesto idrogeologico della Regione Siciliana, Maurizio Croce. "Sono in fase avanzata – dice l’assessore Lo Cicero - le procedure che prevedono finalmente l’assegnazione della progettazione esecutiva dell’intervento di consolidamento.L’ingegnere Croce mi ha riferito che l’iter si concluderà a breve e che la progettazione verrà assegnata fra circa due mesi, entro il prossimo mese di marzo”.

Nella giornata di ieri si è tenuto inoltre un sopralluogo nell’area portuale propedeutico alle fasi di avvio del cantiere per la sistemazione della Banchina San Pietro. Si è svolto ieri e vi hanno preso parte tutti i soggetti interessati all’intervento. 

“Abbiamo incontrato – rendono noto gli assessori Roberto Lo Cicero e Michele Bacchi – dirigenti e funzionari dell’Assessorato regionale alle infrastrutture e del provveditorato interregionale opere pubbliche, il comandante del Circomare, i responsabili del procedimento e dei Lavori, l’impresa incaricata a eseguire le opere. L’avvio dei lavori è previsto per i primi giorni del mese di marzo. Si tratta di un intervento importante che andrà a migliorare un’infrastruttura fondamentale per la città e per un intero comparto produttivo qual è quello della pesca”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento