SciaccaNotizie

Prosegue l'attività di prevenzione della Municipale sugli orari di conferimento rifiuti

L’Amministrazione comunale ha lanciato più volte appelli alla collaborazione ai cittadini per il...

Prosegue l’attività di contrasto e di prevenzione della Polizia municipale contro l’abitudine di conferire i rifiuti nei cassonetti fuori dagli orari prestabiliti. È quanto rendono noto il sindaco Vito Bono, il vice sindaco Carmelo Brunetto e l’assessore all’Ecologia e all’Ambiente Gianfranco Vecchio. L’attività degli agenti della sezione “Ecologia e Ambiente” del Comando Fazio, a cui gli amministratori rivolgono un plauso, si è intensificata nelle ultime settimane, così come richiesto dall’Amministrazione comunale impegnata a offrire servizi più efficaci e più efficienti sul fronte della pulizia e dell’igiene dei quartieri della città in collaborazione con la Sogeir.

L’Amministrazione comunale ha lanciato più volte appelli alla collaborazione ai cittadini per il rispetto delle norme e di civici comportamenti così come
prescritto in apposite ordinanze, come quello di utilizzare gli appositi contenitori per disfarsi dei rifiuti e di rispettare gli orari di conferimento. Ciò per evitare che, dopo lo svuotamento mattutino, i cassonetti stiano l’intera giornata pieni di immondizia. Per far rispettare le norme, oltre agli appelli, è stato richiesto alla Polizia municipale di intensificare l’attività di vigilanza, di prevenzione e di contrasto che ha portato anche all’applicazione di sanzioni amministrative.

Questi  gli orari di conferimento dei rifiuti nei cassonetti:
- dal primo aprile al 31 ottobre dalle 19 alle 7;
- dal primo novembre al 31 marzo dalle 18 alle 7.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento