SciaccaNotizie

Raccolta dei rifiuti, si rimuovono i cassonetti di contrada Raganella

L'amministrazione comunale ha dato seguito alla richiesta del locale comitato di quartiere con una nota a firma del presidente Giuseppe Bono

(foto ARCHIVIO)

L’amministrazione comunale ha dato disposizione all’impresa Sea-Bono, che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti, di rimuovere i cassonetti di contrada Raganella. È quanto comunicano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto.

I cassonetti, collocati tra la via Baiata e la strada comunale Raganella, saranno rimossi in giornata. Si dà così seguito – spiegano – alla richiesta del locale comitato di quartiere con una nota a firma del presidente Giuseppe Bono.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Carmelo Brunetto invitano i cittadini pertanto a conferire i propri rifiuti, nel rispetto dell’eco-calendario, presso l’isola ecologica di contrada Perriera, aperto tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle 17,00 (orario invernale). Il centro è chiuso la domenica e i festivi (l’orario estivo va dalle ore 8,00-20,00).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento