SciaccaNotizie

Raccolta dei rifiuti, si rimuovono i cassonetti di contrada Raganella

L'amministrazione comunale ha dato seguito alla richiesta del locale comitato di quartiere con una nota a firma del presidente Giuseppe Bono

(foto ARCHIVIO)

L’amministrazione comunale ha dato disposizione all’impresa Sea-Bono, che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti, di rimuovere i cassonetti di contrada Raganella. È quanto comunicano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto.

I cassonetti, collocati tra la via Baiata e la strada comunale Raganella, saranno rimossi in giornata. Si dà così seguito – spiegano – alla richiesta del locale comitato di quartiere con una nota a firma del presidente Giuseppe Bono.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Carmelo Brunetto invitano i cittadini pertanto a conferire i propri rifiuti, nel rispetto dell’eco-calendario, presso l’isola ecologica di contrada Perriera, aperto tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle 17,00 (orario invernale). Il centro è chiuso la domenica e i festivi (l’orario estivo va dalle ore 8,00-20,00).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

  • Cronaca

    Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

  • Cronaca

    Caso Arnone, il tribunale di Sorveglianza ha deciso: in carcere solo la sera

  • Cronaca

    Chiuso il viadotto Akragas, si attende l'esito di alcuni controlli sul primo tratto

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento