SciaccaNotizie

Rete idrica, aggiudicato l’appalto 

Alla gara, bandita dal Libero Consorzio, hanno partecipato più di 200 imprese. Offerto un ribasso di oltre il 36%

Aggiudicato l’appalto per la rete idrica a Sciacca. È ripartita l'attività dell'ufficio gare del Libero Consorzio di Agrigento come stazione unica appaltante.

È stato affidato il “primo stralcio del servizio di ottimizzazione della rete idrica e interventi di miglioramento della qualità delle acque”, dell’importo complessivo di 1.221.173,84 euro. Alla gara hanno partecipato oltre 200 imprese.
 
L'appalto è stato aggiudicato provvisoriamente all'Ati capogruppo C.G.System srl, mandante Cartilora Empedoclina di Montelepre (PA), che ha offerto il maggior ribasso non anomalo del 36,1226% sull’importo soggetto a ribasso di 1.185.102,72 euro, per un importo netto di 757.012,80 euro, ai quali vanno aggiunti 36.071,12 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (importo contrattuale di 793.083,92 euro più Iva). 

Seconda in graduatoria si è piazzata l'impresa I.Co.Li di Li Destri Giacomo e C. sas di Caltavuturo (PA), che ha offerto il ribasso del 35,9876%.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

  • Cronaca

    Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

  • Cronaca

    Caso Arnone, il tribunale di Sorveglianza ha deciso: in carcere solo la sera

  • Cronaca

    Chiuso il viadotto Akragas, si attende l'esito di alcuni controlli sul primo tratto

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento