SciaccaNotizie

Accusato di estorsione ai danni di una badante, assolto anziano

I giudici hanno ribaltato la sentenza di primo grado e scagionato Antonino Ferrara, 73 anni, di Sciacca

Il tribunale di Agrigento

Assoluzione perchè il fatto non sussiste: i giudici della Corte di appello, accogliendo un ricorso presentato dall'avvocato Giovanni Vaccaro, hanno ribaltato la sentenza di primo grado e scagionato Antonino Ferrara, 73 anni, di Sciacca, dall'accusa di tentata estorsione ai danni di una badante con la quale aveva avuto un contenzioso lavorativo.

In primo grado l'anziano era stato condannato a dieci mesi di reclusione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento