SciaccaNotizie

Settantadue anni fa l'omicidio di Miraglia, la Cgil ricorda il sindacalista ucciso dalla mafia

Una delegazione del sindacato sarà alle 11 al cimitero e, a seguire, alle 12 al monumento a lui dedicato

Accursio Miraglia

La Cgil agrigentina, come tutti gli anni, anche quest'anno sarà a Sciacca, nell'anniversario della barbara uccisione del segretario della Camera del lavoro Accursio Miraglia, assassinato 72 anni fa, il 4 Gennaio 1947. Una delegazione del sindacato sarà alle 11 al cimitero e, a seguire, alle 12 al monumento dedicato a Miraglia in piazzetta Lazzarini. 

“Come tutti gli anni saremo a Sciacca - dice il segretario Massimo Raso - per onorare la memoria di uno dei dirigenti sindacali più importanti di quella straordinaria stagione di lotte sindacali che ha visto cadere, sotto il piombo della mafia degli agrari, altri 42 sindacalisti.  Accursio Miraglia è stato un valoroso dirigente di quel movimento ed ancora i suoi compagni e la sua famiglia attendono giustizia, malgrado fossero evidenti da subito le colpevoli omissioni, le coperture e i depistaggi degli appartati dello Stato e della magistratura".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Canicatti

    "Hashish in auto e a casa", due arresti: nei guai anche un 17enne

  • Cronaca

    Porto Empedocle sospesa la raccolta, i netturbini incrociano le braccia

  • Cronaca

    Corso aperto e bimbi a rischio, monta la protesta: "Bisogna aspettare il morto?"

  • Cronaca

    Depuratore di Favara, confermato il diniego delle autorizzazioni

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento