SciaccaNotizie

"Batteri coliformi" nell'acqua, scatta il divieto di utilizzarla in numerose zone

Fino ad quando l'emergenza non rientrerà e non verrà provata con analisi di laboratorio da parte dell'Asp, i cittadini non potranno assolutamente usare, per fini potabili, il prezioso liquido

(foto ARCHIVIO)

Batteri coliformi ed Escherichia Coli anche a Sciacca. A dare la certezza della "presenza" indesiderata sono stati i campioni di acqua prelevati martedì scorso e fatti poi esaminare. Il campionamento è avvenuto all'entrata del serbatoio Sitas, punto di carico autobotte di contrada Sovareto, entrata e uscita dal serbatoio Rocche Rosse.

Trovati "batteri coliformi", divieto di utilizzo dell'acqua in 56 vie 

Il sindaco Francesca Valenti, "tenuto conto delle motivazioni igienico-sanitarie di tutela della salute pubblica" ha, dunque, ordinato il divieto assoluto di uso ai fini potabili dell'acqua erogata nelle zone di contrada Isabella, contrada Stancapadrone, contrada Cava di Lauro, contrada Sant'Antonio, contrada Sovareto e punto di carico autobotte contrada Sovareto.

Acqua inquinata in via Amalfi, chiusa la condotta idrica 

Fino ad quando l'emergenza presenza batteri coliformi ed Escherichia Coli non rientrerà e non verrà provata con analisi di laboratorio da parte dell'Asp, i cittadini di queste zone non potranno assolutamente usare, per fini potabili, il prezioso liquido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento