SciaccaNotizie

Valorizzazione e recupero del patrimonio culturale, firmato protocollo

Collaboreranno il Libero consorzio, l'Arcidiocesi e l'istituto "Bonachia"

Collaborare per la realizzazione di interventi di valorizzazione culturale e scientifica del patrimonio culturale della Provincia e il restauro delle opere d'arte dell'Istituto “Bonachia” di Sciacca. Sono queste le finalità di un protocollo d’intesa sottoscritto oggi dal commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Agrigento Girolamo Alberto Di Pisa, dal soprintendente ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento Michele Benfari, dal Direttore dei Beni Culturali Ecclesiastici della Arcidiocesi di Agrigento Giuseppe Pontillo e dal dirigente scolastico del Liceo Artistico di Sciacca "G. Bonachia” Giovanna Pisano.

Le attività, inizialmente, dovrebbe riguardare un'indagine conoscitiva delle pale d'altare site nella chiesa della Badia Grande di Sciacca. Tale attività condivisa con la Curia Arcivescovile sarà seguita dal loro personale specialistico, ma verrà, altresì, coordinata dallo storico dell'arte e dal referente del laboratorio di restauro della Soprintendenza di Agrigento. La stipula del presente accordo, nell'ambito della frequente e proficua collaborazione tra gli enti, regolamenta anche il prestito richiesto dalla Soprintendenza al Libero Consorzio Comunale di Agrigento, delle tre opere in maiolica custodite presso il Bonachia di Sciacca, previa la realizzazione di opportune copie artistiche o semplici restauri che costituiscano una specificità della didattica del liceo Artistico. L’accordo regolamenta anche il prestito di tre specificati pannelli: Sant’Antonio Abate del sec. XVIII (provenienza presunta Chiesa della Madonna degli Infermi non più esistente) Armigero del sec. XVII (provenienza presunta Chiesa di San Giorgio non più esistente) e una porzione di pavimento. Il prestito è finalizzato alla realizzazione della prossima apertura della Galleria museale “Fazello” di Sciacca a gestione pubblica. L’accordo ha una durata di 5 anni a decorrere dalla data della sua sottoscrizione ed è rinnovabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento