SciaccaNotizie

Il raid vandalico alle piscine delle Terme, scoperto l'autore: è un diciassettenne

I poliziotti lo hanno individuato grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza: per il ragazzino è scattata una denuncia

I poliziotti del commissariato di Sciacca hanno individuato e denunciato il presunto autore del raid vandalico alle Terme di Sciacca. Gli agenti, visionando le immagini di alcune telecamere presenti nella zona, hanno identificato un diciassettenne che avrebbe distrutto a pietrate la vetrata della piscina.

La notizia è riportata nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia. Gli agenti lo hanno deferito alla Procura della Repubblica per i minorenni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento