SciaccaNotizie

Il raid vandalico alle piscine delle Terme, scoperto l'autore: è un diciassettenne

I poliziotti lo hanno individuato grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza: per il ragazzino è scattata una denuncia

I poliziotti del commissariato di Sciacca hanno individuato e denunciato il presunto autore del raid vandalico alle Terme di Sciacca. Gli agenti, visionando le immagini di alcune telecamere presenti nella zona, hanno identificato un diciassettenne che avrebbe distrutto a pietrate la vetrata della piscina.

La notizia è riportata nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia. Gli agenti lo hanno deferito alla Procura della Repubblica per i minorenni.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento