SciaccaNotizie

"Danneggiò auto e tentò di rubare soldi e documenti", citato a giudizio

L'uomo venne arrestato, in flagranza di reato, dai carabinieri, lo scorso 27 luglio

La Procura di Sciacca ha citato a giudizio Calogero Carlino 46 anni, arrestato in flagranza di reato - dai carabinieri - per aver danneggiato i finestrini di due auto in sosta nel parcheggio Catusi e per aver tentato di rubare monete, documenti e altri beni che si trovavano all'interno dell'abitacolo. Tutto accadde lo scorso 27 luglio. Quando l'uomo venne bloccato, stando all'accusa, venne trovato in possesso anche di un set di grimaldelli e aveva i documenti sottratti da una terza macchina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento