SciaccaNotizie

Compostaggio, il comune di Sciacca presenta alla Regione due progetti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Comune di Sciacca ha presentato a finanziamento dei progetti per il miglioramento del sistema di smaltimento dei rifiuti. Previsto l’ampliamento del centro di raccolta comunale della Perriera e la collocazione di attrezzature per il compostaggio locale della frazione umida dei rifiuti solidi urbani (tre compostiere, due in contrada Sovareto, una alla Perriera). La quantità di frazione organica che verrebbe intercettata, con le apparecchiature in funzione, è stata calcolata in circa 300 tonnellate all’anno.

I progetti – rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto – sono stati inviati al Dipartimento regionale Acqua e Rifiuti, per partecipare a due avvisi di cui alle misure 6.1.1. e 6.1.2. del PO.FESR 2014/2020. L’importo complessivo richiesto è di circa 1 milione e 200 mila euro

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento