SciaccaNotizie

Lavori al porto di Sciacca, Falcone: "Investimento da oltre 4 milioni"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Verranno consegnati lunedì 2 marzo gli attesi lavori di completamento del porto di Sciacca, nell'Agrigentino. «Manteniamo l'impegno assunto con la città in estate - dichiara l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - in occasione dell'ultimo nostro sopralluogo. Il nuovo porto, una volta completato il risanamento dal valore di oltre quattro milioni di euro, si presterà sia all'utilizzo commerciale che a quello diportistico diventando così l'infrastruttura cardine dello sviluppo di Sciacca e dell'intera provincia. Si tratta di un'opera che l'intero comprensorio e i comparti produttivi attendevano da anni». 

L'intervento, finanziato dal Governo Musumeci, prevede l'allungamento della banchina San Pietro e il risanamento dell'approdo che comprende la realizzazione di uno scalo di alaggio, lo scavo dei fondali e la riqualificazione dei piazzali. «La Regione - aggiunge Falcone - avviando cantieri come quello di Sciacca, sta attuando una strategia unitaria e avanzata di ammodernamento e rilancio della portualità siciliana, investendo sulle principali città costiere dell'Isola».

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento