SciaccaNotizie

Lottò per anni contro la malattia del figlio, morta "madre coraggio"

Per la scomparsa della donna, Gisella Dimino, hanno espresso cordoglio le istituzioni comunali

Gisella Dimino

Ha combattuto per anni per salvare il figlioletto Davide, affetto da una grave malattia genetica, si è adesso spenta Gisella Dimino, mamma "coraggio" saccense.

"Quella che ha condotto è stata una battaglia molto difficile, ma alla fine vinta, grazie al suo coraggio e al suo sacrificio, a chi gli è stata accanto, all’affetto della famiglia, alla solidarietà di una città”. Commentano il sindaco Francesca Valenti e gli assessori della Giunta.

“Una notizia che mi rattrista”, dice l’assessore Carmelo Brunetto, vicesindaco nel 2011 quando si avviò la campagna “aiutiamo Davide” per aiutare i genitori, Gisella Dimino e Pippo D’Aleo, a sostenere i costi per l’intervento che poi ha salvato il piccolo Davide: “Le Istituzioni, le associazioni, varie organizzazioni, semplici cittadini, furono coinvolti in quella gara di solidarietà facendo ritornare il sorriso a Gisella e a Pippo. Ed è con quel sorriso che oggi la ricordiamo”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento