SciaccaNotizie

Rapine ad anziani nel quartiere di San Michele: c'è paura tra i residenti

Il comitato degli abitanti chiede l'installazione di telecamere di sorveglianza per scongiurare nuovi episodi

(foto ARCHIVIO)

Ad una settimana dall'irruzione a casa di una ottantaseienne residente nel quartiere di San Michele (ancora oggi ricoverata) tra i residenti di quella zona di Sciacca c'è paura. Lo racconta il Giornale di Sicilia. Il comitato di quartiere ha quindi chiesto al Comune la collocazione di un sistema di videosorveglianza che possa scongiurare il ripetersi di episodi similari o quantomeno consentire una rapida e più agevole individuazione dei responsabili.

La convincono ad aprire la porta e poi la rapinano: la vittima è un'ottantaseienne 

Nel quartiere - racconta ancora il Giornale di Sicilia - nel passato ci sono state altre rapine, ma anche truffe sempre in danno di anziani. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

  • Crolla cornicione di un palazzo: terrore in piazza Cavour, evacuate famiglie e sequestrata l'area

  • Alfa Romeo si schianta contro la rotonda degli Scrittori: un 30enne è in gravi condizioni

  • Viene colto da un malore mentre è alla guida: auto contro un palo, muore pensionato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento