SciaccaNotizie

Anziano cade dentro una cisterna, salvato: non è in pericolo di vita

Il settantaduenne, che non ha perso conoscenza, ha chiesto aiuto pare per l'intera giornata e in serata lo ha sentito un vicino di casa

Un uomo di 72 anni è caduto nella cisterna della sua abitazione a Capo San Marco a Sciacca. E' rimasto ferito, ma non ha perso coscienza. A richiamare l'attenzione del vicino di casa sono state le sue grida e le sue richieste d'aiuto.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino che sono riusciti tirarlo fuori. A Capo San Marco, oltre alla polizia di Stato, c'era già pronta anche un'autoambulanza del 118 che ha trasferito l'uomo al pronto soccorso dell'ospedale "Giovanni Paolo II". L'anziano è in stato di ipotermia ed ha anche quanche ferita e trauma, ma non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che abbia già raccontato d'essere caduto dentro la cisterna questa mattina e lì è rimasto fino a quando il vicino di casa non ha sentito le sue urla. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Palma sotto choc per la morte di Marchese, il sindaco: "Siamo sgomenti per il brutale omicidio"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento