SciaccaNotizie

"La sfiducia non s'ha da fare", nuovo rinvio in Consiglio comunale

Questa volta a costringere ad un aggiornamento del punto ad altra data è stata la scelta di diversi consiglieri di abbandonare i lavori

Ancora uno stop, con immancabili polemiche, per la presentazione della mozione di sfiducia al sindaco Francesca Valenti. Il Consiglio comunale - come racconta il Giornale di Sicilia di oggi - non ha trattato la mozione di sfiducia, presentata da 10 consiglieri comunali. Questo perché alcuni componenti del civico consesso hanno abbandonato l'aula quasi subito, facendo cadere il numero legale.

Una ritirata "tattica", pare, per rinviare il punto ad una giornata con una maggiore presenza di consiglieri in aula, ma che ha comunque provocato un duro scontro politico soprattutto sulla conduzione dei lavori  da parte del presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento