SciaccaNotizie

"Spiagge sicure", finanziato progetto di contrasto all'abusivismo

Il contributo ammonta a 42 mila euro. Sarà finalizzato principalmente all’assunzione di personale a tempo determinato per garantire controlli e sicurezza

(foto ARCHIVIO)

Spiagge sicure, approvata la richiesta del Comune di Sciacca per il finanziamento di iniziative di prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale. Lo rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Fabio Leonte dopo aver ricevuto comunicazione dalla Prefettura di Agrigento. 

Il progetto, "elaborato dal comando della Polizia Municipale, è risultato coerente con le finalità dell’iniziativa del Ministero dell’Interno 'Spiagge sicure – Estate 2019' in sede di valutazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica". Il contributo ammonta a 42 mila euro. Sarà finalizzato principalmente all’assunzione di personale a tempo determinato per garantire controlli e sicurezza nelle spiagge di Sciacca. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso "Sea Watch 3", comandante sotto torchio per 7 ore: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

  • Cronaca

    "In macchina ubriachi e con hashish in tasca": raffica di denunce e segnalazioni a carico di giovani

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento