SciaccaNotizie

Sciacca: Studiosi da tutta Italia al Primo convegno di archeologia

Presentato " Incontro di studi preistorici in memoria di Santo Tinè"

-1785
"Far diventare Sciacca la Cernobbio degli studi archeologic". Con questo ambizioso proposito del sindaco Vito Bono e del segretario generale del Comune Michele Iacono, è stato presentato questa mattina nella Biblioteca Comunale di Sciacca  il "Primo convegno di archeologia di Sciacca. Incontro di studi preistorici in memoria di Santo Tinè". A illustrare l'evento, il sindaco Vito Bono, il sovrintendente ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento Pietro Meli, l'assessore Michele Ferrara, il segretario generale del Comune di Sciacca Michele Iacono, il direttore della Biblioteca Giovanni Tagliavia, l'archeologa Domenica Gullì, lo studioso Primo Veneroso, i ricercatori Giuseppe Savino della Commissione "La Venta" e Louis Torelli della Commissione Grotte "Eugenio Boegan".

L'evento culturale è promosso e organizzato dal Comune di Sciacca, Biblioteca Comunale, e dalla Regione Siciliana, assessorato Beni Culturali. Si svolgerà da domani, venerdì 18 novembre, a sabato 19 novembre 2011, all'ex Convento San Francesco di Via Agatocle. Interverranno studiosi e ricercatori di riconosciuta fama internazionale e i migliori studiosi siciliana di preistorica. Nel corso della conferenza stampa, è stata evidenziata l'importanza mondiale del complesso archeologico delle grotte di Monte Kronio che saranno al centro del convegno. Ma le qualificate relazioni che si susseguiranno nei due intensi giorni di studi, approfondiranno anche l'archeologia di altri territori come Palma di Montechiaro, Enna, Palermo, Trapani, Catania. Uno straordinario appuntamento, ha detto il sovrintendente Pietro Meli, in una città che vanta il più imponente patrimonio storico-architettonico della provincia di Agrigento.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento