SciaccaNotizie

Terme, il sindaco Valenti incontra l'assessore Armao: "Nessun passo indietro"

Il primo cittadino: "L’assessore ha manifestato perplessità e un’altra visione sul processo di valorizzazione del complesso termale"

Lo stabilimento termale di Sciacca

“Non ci sarà alcun passo indietro dell’amministrazione comunale rispetto al percorso tracciato sulle Terme di Sciacca”. È quanto ribadisce oggi il sindaco Francesca Valenti dopo un breve incontro avuto ieri con l’assessore all’Economia Gaetano Armao, nel corso di una sospensione della seduta dell’Assemblea regionale siciliana. Un incontro che avrà un seguito lunedì prossimo, 26 marzo.

Il sindaco Francesca Valenti, impegnata in una riunione del consiglio direttivo dell’Ati di Agrigento, ha raggiunto Palermo dopo avere appreso le dichiarazioni alla stampa dell’assessore Armao. 

“Le sue affermazioni – dichiara il sindaco Francesca Valenti – mi hanno preoccupata. Ho così deciso, in giornata, di andare a Palermo. Per tramite del parlamentare Michele Catanzaro, ho raggiunto l’assessore Armao, impegnato in una seduta all’Ars. In un momento di sospensione dei lavori parlamentari, sono riuscita a parlargli e a esprimere in maniera chiara la posizione del Comune di Sciacca. Per quanto ci riguarda, non ci sarà alcun passo indietro rispetto a quanto definito. L’assessore ha manifestato perplessità e un’altra visione sul processo di valorizzazione del complesso termale. Una situazione che richiede un serio approfondimento. Ci siamo così aggiornati a lunedì prossimo in una riunione alla quale parteciperà anche il nuovo dirigente del dipartimento che ha in carico il patrimonio termale e il personale degli uffici amministrativi dell’assessorato regionale all’Economia. Si farà il punto della situazione, per capire a che punto siamo e come procedere oltre per raggiungere al più presto l’obiettivo. La posizione dell’amministrazione comunale è chiara. Vediamo cosa ci dirà il governo regionale. Sulla base dell’esito dell’incontro di lunedì decideremo le eventuali azioni da intraprendere, a tutela degli interessi della città e del futuro delle Terme di Sciacca”.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento