SciaccaNotizie

Un mese dalla morte del piccolo Salvatore: il cordoglio della Giunta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Oggi, la città di Sciacca torna a raccogliersi attorno alla famiglia Sclafani, ad un mese dalla drammatica scomparsa del piccolo Salvatore, in un virtuale quanto sincero e intenso abbraccio alla mamma, al papà e al fratellino”.

Inizia così un affettuoso messaggio del sindaco Francesca Valenti e dell’Amministrazione comunale.

“Anche oggi, come il 21 febbraio di quest’anno, è difficile, se non addirittura impossibile, trovare le parole giuste, ma la Città sente di dovere dire alla famiglia Sclafani che ogni giorno si ricorda del piccolo Salvatore, che ogni giorno è vicina al loro incommensurabile dolore. Anche in un momento di emergenza sanitaria e di crisi economica, determinate dalla diffusione del Covid 19, Sciacca piange e ricorda il piccolo Salvatore Sclafani, stringendosi attorno ai familiari tutti".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento