SciaccaNotizie

Via alla vigilanza delle spiagge: servizio attivo da fine giugno

Il servizio è stato assegnato alla "Guardia costiera ausiliaria" di Sciacca per un importo di 54 mila euro

(foto ARCHIVIO)

Partirà a fine giugno il servizio di vigilanza e salvataggio delle spiagge libere del litorale di Sciacca. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Mario Tulone, dopo che la Polizia Municipale ha ultimato il procedimento amministrativo di aggiudicazione a seguito di bando pubblico.

Il servizio è stato assegnato all’associazione Guardia aostiera ausiliaria di Sciacca per un importo di 54 mila euro. Saranno sette le postazioni: due in località San Giorgio e poi a Timpi Russi, Foggia, Renella, San Marco e Maragani.

Il servizio partirà il 29 giugno per concludersi il primo settembre, con una vigilanza che andrà consecutivamente dalle 9 alle 19. Le postazioni più lontane dal centro città saranno “cardio-protette”, in quanto dotate di defibrillatore e di personale abilitato all’uso dello stesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Violò la sorveglianza per andare nella pescheria del fratello ma era in buona fede", assolto il boss Messina

  • Cronaca

    Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Cronaca

    Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Cronaca

    "Volevo fare pace e mi ha scaraventato giù dalle scale", il racconto dell'aggressione

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • Mozzarelle, salumi e pane ... ma anche polpi, seppie e spada trasportati in modo sbagliato: raffica di multe

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento