SciaccaNotizie

Via alla vigilanza delle spiagge: servizio attivo da fine giugno

Il servizio è stato assegnato alla "Guardia costiera ausiliaria" di Sciacca per un importo di 54 mila euro

(foto ARCHIVIO)

Partirà a fine giugno il servizio di vigilanza e salvataggio delle spiagge libere del litorale di Sciacca. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Mario Tulone, dopo che la Polizia Municipale ha ultimato il procedimento amministrativo di aggiudicazione a seguito di bando pubblico.

Il servizio è stato assegnato all’associazione Guardia aostiera ausiliaria di Sciacca per un importo di 54 mila euro. Saranno sette le postazioni: due in località San Giorgio e poi a Timpi Russi, Foggia, Renella, San Marco e Maragani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio partirà il 29 giugno per concludersi il primo settembre, con una vigilanza che andrà consecutivamente dalle 9 alle 19. Le postazioni più lontane dal centro città saranno “cardio-protette”, in quanto dotate di defibrillatore e di personale abilitato all’uso dello stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento