SciaccaNotizie

Il cadavere di un uomo ritrovato nelle acque antistanti al porto, è mistero

La salma è stata recuperata dai militari della Guardia costiera. Sulla banchina, dove è stata trovata una coperta e dei resti di cibo, anche i carabinieri. Dovrebbe trattarsi di un quarantenne

Il cadavere di un uomo è stato trovato nelle acque antistanti al porto di Sciacca. Ad avvistare la salma è stato un pescatore che ha immediatamente lanciato l'allarme. Il cadavere è stato recuperato dai militari della Guardia costiera. Sulla banchina, dove è stata trovata una coperta e dei resti di cibo, anche i carabinieri della compagnia. 

Non è chiaro cosa sia effettivamente accaduto. Di certo c'è un fatto, che non è di poco conto. Gli investigatori non hanno riscontrato segnali di morte violenta. Le ipotesi investigative, al momento, sembrano concentrarsi su un possibile, improvviso, malore o su un incidente che avrebbe fatto perdere l'equilibrio - a colui che sembrerebbe essere uno straniero - facendolo finire in acqua - . 

L'uomo non è stato ancora identificato, ma sembrerebbe trattarsi di un quarantenne. Forse, un senzatetto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo - su disposizione del sostituto procuratore Michele Marrone - è stato trasferito nella camera mortuaria del cimitero di Sciacca dove verrà effettuata, nelle prossime ore, l'ispezione cadaverica. L'esame dovrebbe riuscire a chiarire le cause del decesso. I carabinieri stanno, nel frattempo, cercando di dargli una identità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento