SciaccaNotizie

Vittime di reati intenzionali violenti, ecco come accedere ai fondi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sono stati rideterminati gli importi dell’indennizzo e i termini di presentazione delle istanze di accesso al Fondo di rotazione in favore delle vittime dei reati intenzionali violenti. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino dopo avere ricevuto comunicazione dalla Prefettura di Agrigento che invita i Comuni della provincia a darne ampia diffusione.

Il modello di domanda di accesso al Fondo così come informazioni più dettagliate sono presenti sul sito del Ministero dell’Interno (www.interno.gov.it), nella pagina web istituzionale del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti.  

Secondo la legge 122 del 7 luglio 2016, hanno diritto di accedere al Fondo coloro i quali siano stati vittime di un reato intenzionale con violenza alla persona, o in caso di decesso della vittima loro familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento